La leggenda dell'amico volante - EverDose

La leggenda dell’amico volante

amico volante

Fa tutto lui, è un mago!

Stanotte mi sono intrippato a pensare a quella gente, che è tanta, che le prime volte che t’incontra pare sia loro comparso Gesù Cristo, e dopo poco tempo ti guardano con faccia di merda, si girano dall’altra parte, fan finta di non conoscerti, ma soprattutto si vede che ti odiano. E TU NON HAI FATTO NIENTE, SEI SEMPRE RIMASTO FERMO, mentre loro si son fatti trip, controtrip, in quel loro mondo diviso in amici/nemici, buoni/cattivi, per sempre/mai, senza sfumature. Sono esseri emotivi volanti sopra la follia, con una scopa a miscela viaggiano in cerca di orgasmi sociali. Si eccitano come elettroni, poi gli scende come ai tossici, poi rivelano la profonda depressione.


Sapete che ormai ho la mia lista di regole, che è l’unica cosa importante che mi porto dal passato, e non sgarro mai, perchè in questo mondo cangiante l’unica cosa che non cambia è il percorso mentale delle genti. Una di queste regole è: ‘Chi entra in bomba nella tua vita, in bomba se ne va’. Di esempi ne ho a secchiate, di cui 3-4 solo da quando sono tornato a Porto. Ciò che mi sconcerta è la rapidità e la profondità dell’odio, e devo al più presto calcolare, inserendo alcuni parametri, quanto tempo ci mette uno/a a pensare che sono una merda. Tanto che devo riaggiornare i comportamenti. Fino al giorno prima gran festeggiamenti, poi tu mantieni la faccia positiva e l’altro invece è già cambiato, così segni sul taccuino ‘Ricordarsi che E.F da oggi ha deciso di avere faccia di merda. Non salutare più’.


Li riconosci perchè vengono sempre loro da te, e ti bombardano seguendo una curva gaussiana precisa: ogni giorno in qualche modo te li ritrovi in giro, se non stai attento te li ritrovi in bagno mentre caghi, cercano il contatto laudandoti di continuo, ma non in modo naturale, bensì come fossi una star. E TU, RIBADISCO, STAI SEMPRE FERMO. Dopo qualche tempo (varia a seconda del genere, dell’età e dal grado di disperazione), un giorno li incontri e questi ti fanno il muso duro, si allontanano presto, vedi che se potessero ti sparerebbero in faccia. Una volta pensavo vi fosse sempre qualcuno che andasse da questi a sparar balle sul mio conto, e forse, probabilmente, ci sono sul serio, ma ho decategorizzato queste scenette e tutta la gente che potenzialmente può recitarle a ratatouilles.

Ormai ho un protocollo da seguire, non voglio che sta gente mi attacchi sfiga. ‘MA SEI UN GRAAAAAANDE!’, ‘Sisi, vedi di andartene a fanculo, corri..’, ‘Ma sei fichissimo, intelligentissimo, issimo!’, ‘Tu no, vai a battere in ferrata, che è meglio’. Perchè in realtà non sono persone, sono larve astrali mandate dal demonio per muovere la gente, per creare caos, nuovi amori, baruffe chioggiotte, ecc.. Esseri posseduti carichi di energia negativa. E ricordate che, altra regola, questi esseri fanno il giro, e per ogni nuovo amicone che si fanno, creano antimateria, cioè un nemico giurato. Cioè sempre voi.

Fammi sapere la tua opinione

Leave a reply

io

Ciao, iscriviti alla NewsLetter!

Abbiamo diverse sezioni nel blog, e senza spammare offriremo solo contenuti utili e di sicuro interesse agli iscritti.

Ti sei iscritto con successo!