Hard to Bang! - EverDose

Hard to Bang!

hard to bangMappa interattiva sulla facilità a dartela delle ragazze nei vari Stati del mondo.. indovinate come stiamo messi?

Interessantissima mappa interattiva sulla FACILITA’ A DARTELA DELLE RAGAZZE di ogni singolo Paese del mondo. Inutile dire che siamo negli ultimi posti (su scala da 1 a 5 siamo a 4, ‘Hard to bang’), unici in Europa al pari degli Spagnoli (vedi i luoghi comuni?). A proposito di luoghi comuni, forse non ha ragione neanche Giuseppe Simone che disse ad Andrea Diprè: ‘Avvocato, occorre portare l’uccello nei paesi della Svezia, della Finlandia.. qui non c’è pane per i nostri denti.. sono nervoso, l’uccello comincia a ingrossarsi come la coda dura dura di un canguro.. avvocato’. I Paesi del nord sono ‘normali’. L’est, invece, si riconferma bacino d’utenza irrinunciabile, come sempre.

Ma perchè posto sta mappa? Per fare alcune considerazioni (ieri sera ho guardato ‘Lucy’, e Morgan Freeman parlava proprio del comportamento delle specie in caso di ambiente favorevole o sfavorevole), soprattutto SUL PERCHE’ esiste una situazione del genere.

Premetto che a me della figa non interessa niente, cioè, non sono disposto a niente per averla, e quindi ciò che mi interessa è tutto ciò che è correlato a questa tendenza. Potremmo dire che spagna e Italia sono Paesi ultracattolici, e gli effetti si vedono. Si. Potremmo rilevare che l’Italia è il Paese con il più grande numero di prostitute. Che è un effetto. Ma la cosa veramente interessante è L’INTERO INDOTTO DELLA VITA DI UN PAESE CHE NE VIENE SCONVOLTO. Seguitemi:

Morgan Freeman diceva che dove l’ambiente è sfavorevole la specie tende, anzichè a riprodursi, all’immortalità.hard to bang Tradotto: in tempi di benessere (pensate al ’68, all’estate dell’amore) le persone sono libere, e tendono a riprodursi variando spesso partner. In tempi come questi la coppia, la famiglia, assume una centralità del tutto nuova ed anacronistica. Le persone, soprattutto le donne (percezione di debolezza) tendono a stringere rapporti solo con un partner, anche se non propriamente per amore.

Più simile al mutuo aiuto. Paura del futuro, poche possibilità, chiusura. Concetto del partner come stampella, concetto del sesso come dare avere, asfissia dei rapporti, gelosia.. Infatti qui quasi nessuna è veramente single: c’è sempre un ex moroso che ronza da anni (dolore, minestre riscaldate, e solo perchè il maschio non ne trova altre, sennò col cazzo..), un amico un po troppo vicino, sempre presente, che tiene controllata la donna, oppure compagnie che diventano talebani della moralità (poi di nascosto, tutte ste categorie, tradiscono, vanno a puttane o se lo fanno dare nel culo dai trans.. se ci son tanti operatori/trici del sesso in Italia state sicuri che non stan lì senza far niente).

Voi dite: si, ma nell’Est Europa c’è più miseria di qua! Si, ma E’ LA SPERANZA che fa la differenza. Lì tutti han la speranza di migliorare la propria vita, qui no, è persa. Conseguenze? Nessuno esce più di casa (le coppie da tempo non fanno vita notturna), la gente non è più invogliata a uscire, sapendo che non troverà da scopare. Deserto, polizia, notte. Mentre se vai nei cosiddetti paesi del terzo mondo c’è sempre casino, festa, avventure.. Non è la figa che mi preoccupa, è purtroppo tutto il resto.. Per cui, mappa alla mano, i posti verdi sono i miei!!!

Fammi sapere la tua opinione

Leave a reply

io

Ciao, iscriviti alla NewsLetter!

Abbiamo diverse sezioni nel blog, e senza spammare offriremo solo contenuti utili e di sicuro interesse agli iscritti.

Ti sei iscritto con successo!